Suck It Up or Go Home – Interview with Simon Gray

by SIMONE CHIERCHINI - Suck It Up or Go Home is an amazing book on Aikido and the meaning of endurance. Here's our great chat with the author, Simon Gray, about the famous/infamous Senshusei course held by the Yoshinkan Aikido Hombu in Tokyo

The Initiator – Interview with Motokage Kawamukai

by SIMONE CHIERCHINI - Motokage Kawamukai Sensei, 6th dan Aikikai, is considered by many to be the father of Italian Aikido. This interview reveals new aspects of the beginning of Aikido in Italy, addresses thorny issues such as the fragmentation of Italian Aikido and its causes, but also extra-tatami topics, such as Italian economy, the drama of the Japanese tsunami and the nuclear dilemma

Uka (Haru) Onoda, Aikido’s Sculptress

by SIMONE CHIERCHINI - "When one day it will be possible to trace a history of Aikido in Italy, a chapter will undoubtedly be dedicated to Haru Onoda, a pioneer of Aikido in our country, since the days when the existence of this art was only known to a few lovers of martial arts and Japanese things". With these prophetic words, Giovanni Granone, a column of Italian Aikido for over three decades, in 1973 described the importance of the role played by the young Onoda in Italy in her ten years of stay and work in our country

Uka (Haru) Onoda, la Scultrice dell’Aikido

di SIMONE CHIERCHINI - "Quando un giorno sarà possibile tracciare una storia dell'Aikido in Italia, un capitolo sarà indubbiamente dedicato a Haru Onoda, pioniera dell'Aikido nel nostro Paese, sin dai tempi in cui l'esistenza di quest'Arte era nota a pochi cultori di arti marziali e di cose giapponesi" [1]. Con queste profetiche parole, Giovanni Granone, colonna dell'Aikido nazionale per oltre tre decenni, nel 1973 descriveva l'importanza del ruolo svolto dalla giovane Onoda in Italia nei suoi dieci anni di permanenza e lavoro nel nostro paese

The Forgiver – Interview with Ichiro Shishiya

by SIMONE CHIERCHINI - Ichiro Shishiya is one of the world's leading exponents of that Aikido system that refers to one of the Founder's most noticeable direct students, the late Shoji Nishio. Here are the results of our cyber chat

The Martialist – Interview with Antonino Certa

by SIMONE CHIERCHINI - Antonino Certa spent 55 years of his life training and teaching some of the main Japanese martial arts. He was part of the pioneers' era of Aikido in Italy and practised Aikido for over 30 years, until in 1991 his pursuit of martiality led him to Abashiri and to the discovery of the complex and fascinating world of Daito-Ryu Aikijujutsu. Today Certa Shihan is a reference figure for Daito in Italy and the world, having taught in 11 countries and shared practice with hundreds of fellow tatami mates. His uncommon position as an expert in both Aikido and Daito-Ryu makes his experience particularly interesting

Il Marzialista – Intervista ad Antonino Certa

di SIMONE CHIERCHINI - Antonino Certa ha trascorso 55 anni della sua vita ad allenarsi e a insegnare alcune delle maggiori arti marziali giapponesi. Ha fatto parte dell'epoca dei pionieri dell'Aikido in Italia, praticando Aikido per oltre 30 anni, finché nel 1991 la sua ricerca di marzialità lo portò ad Abashiri e alla scoperta del complesso e affascinante mondo del Daito-ryu Aikijujutsu. Oggi Certa Shihan è una figura di riferimento per il Daito in Italia e nel mondo, avendo insegnato in 11 nazioni e condiviso la pratica con centinaia di compagni di tatami. La sua non comune posizione di esperto tanto di Aikido che di Daito-ryu rende la sua esperienza particolarmente interessante

Saineikan Enbu 1941: La Dimostrazione di Aikido Imperiale

by SIMONE CHIERCHINI - Nel 1941 Morihei Ueshiba presentò uno speciale Enbu per la famiglia imperiale presso il famoso Saineikan, il Dojo della Guardia Imperiale, situato all'interno del Kōkyo, il palazzo imperiale di Tokyo. Questo è uno dei momenti salienti nella storia dell'Aikido prebellico

Saineikan Enbu 1941 – The Aikido Imperial Demonstration

by SIMONE CHIERCHINI - In 1941 Morihei Ueshiba presented a special Enbu for the Imperial family at the famous Saineikan, the Imperial Guard Dojo, situated within the Kōkyo, Tokyo's Imperial palace grounds. This is one of the highlights in the history of prewar Aikido

Mi Ricordo Che… – Itinerario agli Albori dell’Aikido in Italia

di SIMONE CHIERCHINI - L'appuntamento con Veneri e Lusvardi è per un'afosa sera di agosto, all'Hotel Bencista, sulla collina di Fiesole. Mi accompagnano armati di registratore gli amici Roberto e Mariano. Sorprendiamo il Veneri in compagnia di una buona bottiglia di bianco, dalla quale lo separiamo a fatica... Per fortuna arriva il dottor Lusvardi, Franz per gli amici, ed assunta un'aria più professionale diamo inizio al fuoco di fila delle domande