Il Filosofo – Intervista ad Andrè Cognard

di SIMONE CHIERCHINI - "Anche se la nostra disciplina è una disciplina marziale pacifica, questa disciplina ci impone di combattere tutti i giorni. Il guerriero classico combatte ogni tanto, quando c'è la guerra, poi dopo si riposa. Il combattente per la pace non si riposa mai, non si ferma mai. Lotta tutti i giorni e in qualsiasi condizione". Andrè Cognard ha animato il sesto incontro di The Aiki Healing Sessions, illuminando la conversazione con la sua consueta profondità di pensiero. Eccovi la nostra intervista, da leggere e soprattutto ripensare

The Translator – Interview with Christopher Li

di SIMONE CHIERCHINI - Christopher Li calls himself a "hobbyist with a specialty", however, thanks to his research and writing he has given an important contribution to the understanding of modern Aikido. His views on Aikido, its history and future developments are unconventional and often "politically incorrect" but he's not afraid to share them. This is not an interview for those unwilling to discuss the official narrative of our art and its people…

A Proposito di Hideki Hosokawa

di SIMONE CHIERCHINI - "Se piace, prendete. Se non piace, lasciate". Hideki Hosokawa sensei ha insegnato in Italia e in Europa esattamente per 30 anni. Era un praticante e un insegnante colto, che produsse un Aikido pieno di suggestioni e rimandi, di implicazioni e connessioni. L'Aikido di Hosokawa sensei non era "facile", ma profondamente coinvolgente per gli studenti più attenti. “The Aiki Healings” vi porta un colloquio a quattro per dar voce al maestro Hosokawa, che purtroppo da anni non sentiamo. Quattro allievi storici si sono ritrovati nel tentativo di descrivere chi era Hosokawa sensei, un uomo e un maestro che ha dato un contributo mai abbastanza sottolineato allo sviluppo dell’Aikido in Italia

Uka (Haru) Onoda, la Sculptrice d’Aïkido

by SIMONE CHIERCHINI - "Le jour où il sera possible de parcourir l'entière histoire de l'Aikido en Italie, un chapitre sera sans doute consacré à Haru Onoda, pionnière de l’Aikido dans notre Pays, depuis les temps où l'existence de cet Art était connue chez peu de amateurs d'arts martiaux et de choses japonaises" [1]. Avec ces mots prophétiques, Giovanni Granone, pilier de l’Aikido national pour plus de trois décennies, décrivait en 1973 l’importance du rôle joué par la jeune Onoda en Italie dans ses dix ans de permanence et travail en Italie

The Phenomenologist – Interview with Ellis Amdur

by SIMONE CHIERCHINI - Ellis Amdur is a renowned martial arts researcher and a teacher in two different surviving Koryu. His books on Aikido and Budo are considered unique in that he uses his own experiences, often hair-raising or outrageous, as illustrations of the principles about which he writes, but it is also backed by solid research and boots-on-the-ground experience. This interview, part of The Aiki Healing Sessions, is no exception to that

The Wrestler – Interview with Rionne McAvoy

by SIMONE CHIERCHINI - From Taekwondo wonder kid to Karate State Champion, from H. Tada Sensei’s Gessoji Dojo to the Aikikai Hombu Dojo and Y. Yokota sensei, Rionne “Fujiwara” McAvoy, a former Pacific Pro Wrestling Heavyweight Champion, has never been one for finding the easy way out. As part of “The Aiki Healings”, the online encounters hosted by Aikido Italia Network, let’s hear him tell his story in martial arts and his strong views on Aikido, physical training, cross-training and where he wants to go with his Aikido

L’Allievo – Intervista a Francesco Re

di S. CHIERCHINI, A. SCIALLA, A. MERLI, L. CHIERCHINI - Francesco Re è un giovane aikidoka italiano alla corte di Ueshiba. Qui intervistato nell'ambito della serie "The Aiki Healings", ci offre un'unica prospettiva ricca di aneddoti, storie e curiosità dai tatami del Giappone, visti dall'occhio di un praticante italiano di nuova generazione

L’Ermetista – Intervista a Paolo Corallini

di SIMONE CHIERCHINI - Da Iwama e l'incontro con Saito sensei, al complesso intreccio fra le pedagogie presenti nell'Aikido, nel corso di questa conversazione Paolo Corallini sensei offre il suo approccio dotto e ricercato al senso di ciò che esiste sotto al livello visibile dell'Aikido

Aikikai Torino – Intervista a Giancarlo Ratti

di SIMONE CHIERCHINI - Nel ventennio a cavallo tra anni settanta e novanta, Giarcarlo Ratti ha costituito una importante figura di riferimento per lo sviluppo dell'Aikido in Piemonte e nel nord Italia. In questa intervista del 1990, Giancarlo ci racconta del suo ruolo come leader dell'Aikikai Torino, del suo rapporto con Yoji Fujimoto sensei e delle sue prospettive e sensazioni sull'Aikido in Italia

Takako Kunigoshi, l’Artiste et Budoka du Kobukan Dojo

par SIMONE CHIERCHINI - Dans le Kobukan dojo de Ueshiba le sexe d'appartenance n'avait pas beaucoup d'importance, une fois sur le tatami, Voici l'histoire de Takako Kunigoshi, la pionnière de l'Aikido d'avant-guerre qui est derrière à "Aikijujutsu Renshu", le tout premier livre de Morihei Ueshiba