Pubblicità e Diffusione dell’Aikido: Perché le Normali Strategie Non Bastano

di SIMONE CHIERCHINI - Abbiamo recentemente discusso delle strategie pubblicitarie consigliabili (o da cestinare) per cercar di promuovere il proprio dojo di Aikido in un momento di crisi economica generale, quando i nuovi iscritti latitano, e dall'utilissimo confronto sulla pagina Facebook di AIN sono usciti numerosi suggerimenti. Ecco però perché, secondo me, essi non funzionano più di tanto, in assenza di una vera strategia nazionale di divulgazione della disciplina