Intervista a Henry Kono

di NORM IBUKI - Tra la prima ondata di allievi occidentali che frequentarono l'Aikikai Hombu Dojo negli anni sessanta, Henry Kono è certamente uno dei personaggi più interessanti in assoluto. In questa sua intervista del 2003 affronta una serie di tematiche fondamentali su come praticare Aikido e sul perchè oggi la disciplina sta diventando sempre più vuota. Cosa rara, Henry Kono spiega anche quello che andrebbe fatto, avendolo carpito da Morihei Ueshiba, un centimetro alla volta, durante i suoi 4 anni di studio in Giappone

L’Insostenibile Leggerezza dell’AiKi-Do

di PASQUALE MAZZOTTA - Traendo spunto da un recente articolo di Ellis Amdur, pubblicato in traduzione da Aikido Italia Network, abbiamo chiesto a Pasquale Mazzotta, fine polemista e ricercatore delle arti del Budo e non solo, di darci una sua opinione sulla dubbia rappresentazione del conflitto nella pratica dell'Aikido e sul supposto senso di armonia che ne consegue

Il Fondatore Morihei Ueshiba, una Divinità?

di GAKU HOMMA - L'Aikido è praticato in tutto il mondo da persone di culture diverse, con credenze e punti di vista diversi. Oggi i concetti dell'Aikido e della sua filosofia stanno iniziando a prendere forma in un mondo più esteso senza essere intesi nella sua origine giapponese. Quello che si pensa dell'Aikido e del Fondatore, e della relazione fra essi e la religione sta iniziando a mostrare segni di distorsione. Penso che l'Aikikai come organo organizzativo debba affrontare questi problemi per offrire al mondo una posizione più chiara. È necessario affrontare ufficialmente la crescente concezione in tutto il mondo che il Fondatore sia un Dio

Chiba Sensei Spiega la Difficoltà di Insegnare Aikido ai Bambini

di KAZUO CHIBA - Non sono un esperto in materia di bambini e Aikido, poiché ho solo un'esperienza limitata nel settore rispetto alla mia esperienza nella formazione degli adulti. Inoltre, la mia esperienza è limitata principalmente ai giapponesi e ai bambini che hanno familiarità con la cultura giapponese. Per questo motivo, credo che ci siano persone più qualificate di me per affrontare le specifiche questioni uniche rispetto alla formazione dei bambini. Spero che saremo in grado di condividere le esperienze e le conoscenze di queste persone in modo da poter approfondire l'argomento

Il Sincretismo Logico del Giappone… e del Karate

di ANGELO BONANNO - Un sincretismo logico… non è cosa sciocca né tanto meno inutile. Benché il mio credo religioso sia definito, ho costantemente il piacere e la volontà di comprendere e vivere esperienze spirituali di altre culture, e quando vado in Giappone tutto ciò è molto vivo in me, mi ricarica enormemente di energia positiva

Kumai Kazuhiko Sensei, Iaido Hoki Ryu

di LUISA RAINI - Kumai Kazuhiko sensei è il pioniere dello Iaido in Italia, che portò a Milano sul finire degli anni Sessanta e sviluppò per oltre un trentennio. Ripubblichiamo qui una sua intervista del 1990, realizzata da Luisa Raini sensei e ospitata da "Aikido", periodico dell'Aikikai d'Italia

Budo and the Inherent Symbolism

by PAOLO N. CORALLINI - In the Far East, everything is deeply linked to symbolism. Ancient customs and traditions still coexist with modernity and the most advanced technological advancement. In this contemporary era where humanity seems to be increasingly driven towards exotericism, an unaffected world still survives where the most generous and chivalrous virtues can still inspire us: the world of Budo