The Wrestler – Interview with Rionne McAvoy

by SIMONE CHIERCHINI - From Taekwondo wonder kid to Karate State Champion, from H. Tada Sensei’s Gessoji Dojo to the Aikikai Hombu Dojo and Y. Yokota sensei, Rionne “Fujiwara” McAvoy, a former Pacific Pro Wrestling Heavyweight Champion, has never been one for finding the easy way out. As part of “The Aiki Healings”, the online encounters hosted by Aikido Italia Network, let’s hear him tell his story in martial arts and his strong views on Aikido, physical training, cross-training and where he wants to go with his Aikido

L’Allievo – Intervista a Francesco Re

di S. CHIERCHINI, A. SCIALLA, A. MERLI, L. CHIERCHINI - Francesco Re è un giovane aikidoka italiano alla corte di Ueshiba. Qui intervistato nell'ambito della serie "The Aiki Healings", ci offre un'unica prospettiva ricca di aneddoti, storie e curiosità dai tatami del Giappone, visti dall'occhio di un praticante italiano di nuova generazione

Quella Volta con Yokota Sensei

di UGO MONTEVECCHI - Stimolato da un articolo pubblicato di recente su Aikido Italia Network e da un commento che mi chiamava in causa, mi è venuta voglia di raccontare un aneddoto che più volte ho raccontato ai miei allievi e che penso possa essere divertente leggere per i frequentatori di questo blog

Il Maestro Yokota Yoshiaki: “Issatsu no Shunkan”

di RIONNE "FUJIWARA" MCAVOY - Il maestro Yokota Yoshiaki, 8° dan Aikikai, a mio parere dovrebbe essere uno degli shihan di Aikido più famosi al mondo, in compagnia di grandi nomi come Yamada e Chiba, Tada e Tamura. Ai miei occhi, è il meglio del meglio, ma fino a un fatidico giorno del 2008 non avevo mai sentito parlare di lui, nonostante all'epoca avessi vissuto e praticato in Giappone per sei anni. A dire il vero, Yokota Sensei mi ha salvato dall'abbandonare l'Aikido. Non ho mai smesso nulla prima in vita mia, ma poco prima di incontrare Sensei ero davvero deluso rispetto a dove mi stava portando l'Aikido

Yokota Yoshiaki: “Issatsu no Shunkan”

BY RIONNE "FUJIWARA" MCAVOY - Yokota Yoshiaki sensei, 8th dan Aikikai, should be one of the world's most renowned aikido shihan, up there with great names like Yamada and Chiba, Tada and Tamura. In my eyes, he is the best of the best, but until one fateful day in 2008, I had never heard of him, despite having lived and trained in Japan for six years at the time. Truth be told, Yokota Sensei saved me from quitting Aikido. I've never quit anything before in my life, but around the time right before I met sensei, I was very disillusioned with where Aikido was taking me

L’Aikido di Yoshiaki Yokota

Yokota Yoshiaki - Fujimoto Yoji - Hosokawa Hideki

di SIMONE CHIERCHINI - La presente intervista Maestro Yokota Yoshiaki, originalmente uscita sulla rivista "Aikido" dell'Aikikai d'Italia, risale al 1988. Nel frattempo Yokota Sensei, che ha ricevuto l'VIII Dan Aikikai Hombu Dojo nel 2018, si è affermato a livello internazionale come uno dei migliori Shihan giapponesi della passata generazione