Salvatore Mergé, the First Westerner Student of Morihei Ueshiba

by SIMONE CHIERCHINI - At least 15 years before the French André Nocquet, another westerner had been accepted into Morihei Ueshiba's Kobukan Dojo in Ushigome. He was the multifaceted and mysterious Salvatore Mergé, an esotericist, orientalist, painter and Italian diplomat on a mission as cultural attaché at the Embassy of Italy in Tokyo from 1937 to 1943. In all likelihood Mergé was also the first to teach Aikido outside of Japan starting from 1947, when he gave lessons of the art of Ueshiba, then completely unknown, to a select few in the city of Rome, making Italy the first foreign country ever to know Aikido

Aikido Yoseikan – The School That Didn’t Know Doshu

by ADRIANO AMARI - The Yōseikan school asserts that it is necessary to know the past to understand the present. We need to know where and how the techniques were produced and, in making them useful for our contemporary times, we must not lose this awareness. Minoru Mochizuki sensei believed that Aikidō after Ō Sensei excessively idealized the techniques and disconnected them from the martial content of effectiveness

Salvatore Mergé, il Primo Occidentale alla Corte di Ueshiba

di SIMONE CHIERCHINI - Almeno 15 anni prima del francese André Nocquet, un altro occidentale era stato accettato nell'allora Kobukan Dojo di Morihei Ueshiba a Ushigome. Era il poliedrico e misterioso Salvatore Mergé, esoterista, orientalista, pittore e diplomatico italiano in missione come addetto culturale presso l'Ambasciata d'Italia a Tokyo dal 1937 al 1943. Con ogni probabilità Mergé fu anche il primo a insegnare Aikido fuori dal Giappone a partire dal 1947, quando diede lezioni dell'arte di Ueshiba, allora del tutto sconosciuta, a pochi selezionati nella città di Roma, facendo dell'Italia il primo paese straniero in assoluto a conoscere l'Aikido

Ueshiba’s Martial Arts Career Before Aikido Was Born

by SIMONE CHIERCHINI - If we were to believe a priori to the websites of various Aikido organizations around the world, O'Sensei Morihei Ueshiba would have studied "different martial arts during his lifetime" and received "certificates of mastery in different styles of jujitsu, fencing and combat spear "and so on. Are we sure that this is true? Or is it the umpteenth post-mortem fabrication?

Il Fondatore Morihei Ueshiba, una Divinità?

di GAKU HOMMA - L'Aikido è praticato in tutto il mondo da persone di culture diverse, con credenze e punti di vista diversi. Oggi i concetti dell'Aikido e della sua filosofia stanno iniziando a prendere forma in un mondo più esteso senza essere intesi nella sua origine giapponese. Quello che si pensa dell'Aikido e del Fondatore, e della relazione fra essi e la religione sta iniziando a mostrare segni di distorsione. Penso che l'Aikikai come organo organizzativo debba affrontare questi problemi per offrire al mondo una posizione più chiara. È necessario affrontare ufficialmente la crescente concezione in tutto il mondo che il Fondatore sia un Dio

Aikido Yoseikan – La Scuola Che Non Ha Conosciuto il Doshu

di ADRIANO AMARI - La scuola Yōseikan esprime il principio che sia necessario conoscere il passato per capire il presente. Bisogna sapere dove e come si sono generate le tecniche e, nel renderle utili per i tempi contemporanei non si deve perdere questa coscienza. Minoru Mochizuki sensei riteneva che l’Aikidō dopo Ō Sensei idealizzasse troppo le tecniche e le scollegasse dal contenuto marziale di efficacia

La Carriera di Ueshiba nelle Arti Marziali Prima della Nascita dell’Aikido

di SIMONE CHIERCHINI - Se dovessimo credere aprioristicamente ai siti web delle organizzazioni dell'Aikido in tutto il mondo, O'Sensei Morihei Ueshiba avrebbe studiato "diverse arti marziali durante la sua vita" e ricevuto "certificati di maestria in diversi stili di jujitsu, scherma e lancia da combattimento" e via dicendo. Siamo sicuri che sia vero? Oppure si tratta dell'ennesima fabbricazione post mortem?

Minoru Mochizuki – The Master of the 20th Century

by ADRIANO AMARI - Minoru Mochizuki sensei was a great Master of Martial Arts, an exceptional communicator, a witness of the transition from Bujutsu to Budō made by the innovators Jigorō Kanō and Morihei Ueshiba, and also an opponent of today's growing corruption of classic Bujutsu and Budō in more commercial sports versions. Adriano Amari, who was lucky enough to meet him, offers us his memory of Mochizuki sensei

La Storia del 10° Dan in Aikido

di SIMONE CHIERCHINI - Il picco di qualsiasi arte del Budo, ricevere il 10° Dan è l'equivalente di entrare nell'Olimpo del Budo, dove solo gli dei delle arti marziali possono soggiornare. Vediamo insieme qual è la storia del 10° Dan in Aikido

The Story of 10th Dan in Aikido

by SIMONE CHIERCHINI - The peak of any art in Budo, receiving the 10th Dan is the equivalent of entering Budo heaven, where only the gods of martial arts are allowed to float. Let's see together what is the story of 10th Dan in Aikido