Common Elements in Japanese Budo

by ANTONINO CERTA - Antonino Certa devoted over 50 years of his life to the study of Budo, and since 1991 has undertaken a deep and dedicated study of Daito-ryu Aikibudo at the Daitokan in Abashiri. Over the years the humble and bashful Masters of Abashiri have passed on their knowledge to him in a direct disciple/master relationship, based on the only condition that their art would be correctly passed on to future generations. Antonino Certa has agreed to share part of that knowledge in a series of articles for Aikido Italia Network

Morihiro Ueshiba, il Successore Dimenticato di Morihei

di SIMONE CHIERCHINI - No, non è un refuso, non abbiamo mescolato Morihiro Saito e Morihei Ueshiba. Nel 1932 Kiyoshi Nakakura sposò Matsuko Ueshiba, la figlia del fondatore, e fu legalmente adottato da Morihei nella famiglia Ueshiba come Morihiro Ueshiba, diventando così il suo ufficialmente designato successore

Morihiro Ueshiba, Morihei’s Forgotten Successor

by SIMONE CHIERCHINI - No, it is not a typo, we didn't mix Morihiro Saito and Morihei Ueshiba. In 1932 Kiyoshi Nakakura married Matsuko Ueshiba, the founder's daughter, and was legally adopted by Morihei into the Ueshiba family as Morihiro Ueshiba, thus becoming his officially designated successor

How the Term “Aikido” Was Born and Why

by SIMONE CHIERCHINI - The average aikidoka is convinced that the word "Aikido" was created by Morihei Ueshiba or by the Aikikai Foundation to designate the set of techniques codified by the founder himself. However, there is a direct testimony that seems to unequivocally demonstrate that things happened differently: the students of Ueshiba-Ryu would have rather "appropriated" - thanks to the success of their style - a word that had been coined specifically to act as an umbrella for a variety of different styles with common origins. This fact sheds new and interesting light on how even today we should approach the world of Aikido

Un Messaggio di Alain Floquet Sensei

Un bel messaggio di Alain Floquet sensei, di incitamento ed augurio per questo periodo difficileCari tutti,ecco, noi siamo rinchiusi e privati dei nostri seminari e dei nostri soliti corsi di Aikibudō e Katori Shintō Ryū, quando vorremmo tanto poter praticare e muoverci insieme sui tatami dei nostri Dōjō.Tuttavia, questi momenti di privazione sono vitali nella… Continua a leggere Un Messaggio di Alain Floquet Sensei

Elementi Comuni nel Budo Giapponese

di ANTONINO CERTA - Antonino Certa ha dedicato oltre 50 anni della sua vita allo studio del Budo, e a partire dal 1991 ha intrapreso un profondo e dedicato studio dell'Daito-ryu Aikibudo presso il Daitokan di Abashiri. Nel corso degli anni gli umili e schivi Maestri di Abashiri gli hanno passato il loro sapere in un diretto rapporto allievo/maestro, basato sull'unica condizione che la loro arte venisse tramandata correttamente alle generazioni future. Antonino Certa ha accettato di condividere parte di quello scibile in una serie di articoli per Aikido Italia Network

Come Nacque il Termine “Aikido” e Perché

di SIMONE CHIERCHINI - L'aikidoka medio è convinto che la parola "Aikido" sia stata creata da Morihei Ueshiba o dall'Aikikai Foundation per designare l'insieme delle tecniche codificate dal Fondatore stesso. Esiste tuttavia una testimonianza diretta che sembra dimostrare in modo inequivocabile che le cose avvennero diversamente: gli allievi dello Ueshiba ryu si sarebbero piuttosto "appropriati" - grazie al successo del loro stile - di un vocabolo che era stato coniato appositamente per fare da ombrello a una varietà di stili diversi con origini comuni. Questo fatto getta una luce nuova e interessante su come anche oggi bisognerebbe approcciarsi al mondo dell'Aikido