Aikikai d’Italia per Smartphone e Tablet Android

Dal sito http://www.aikikai.it, riprendiamo questo post che farà felici molti aikidoka italiani, mettendo a loro disposizione tutte le informazioni Aikikai d'Italia sul loro Smartphone o Android "Salve a tutti. E' un piacere dirvi che un nostro socio, Michele Izzo, ha realizzato un'applicazione per Smartphone e Tablet con sistema operativo Android, che permette di avere sempre… Continua a leggere Aikikai d’Italia per Smartphone e Tablet Android

Il Grande Vecchio – Intervista a Danilo Chierchini

dI SIMONE CHIERCHINI - Danilo Chierchini è il grande vecchio delle Arti Marziali in Italia. Pioniere del Judo in Italia negli anni Cinquanta e campione nazionale a squadre nel 1954, fondatore del primo dojo di Aikido regolare in Italia e firmatario della lettera all'Hombu Dojo che portò Hiroshi Tada in Italia negli anni Sessanta, primo Shodan Aikikai in Italia (in compagnia di altri 18 pionieri) nel 1969, direttore del Dojo Centrale di Roma dal 1970 al 1993, socio fondatore e poi Presidente dell'Aikikai d'Italia per 12 anni, 5° Dan Aikikai nel 1979. Una colonna del Budo nel nostro paese, anche se da anni si è ritirato e da un pezzo non dà notizie di sé. Io l'ho stanato nel suo ritiro toscano, e con l'aiuto di un po' di Vino Nobile di Montepulciano gli ho sciolto la lingua, ma non aspettatevi la classica intervista sull'Aikido...

Da Angelo Armano: “Mi Chiamo Fuori…” Numero 2

di ANGELO ARMANO - Se il fondatore di Aikido Italia Network ha detto ciao, sembrerebbe che le sue motivazioni nell'abbandono all'Aikikai d'Italia abbiano un fondamento, perchè a distanza di meno di una settimana arriva un altro "Arrivederci Bella!" da parte di un secondo insegnante di rilievo dell'associazione, questa volta il Maestro Angelo Armano, un altro esponente della vecchia guardia e cervello pensante, che anche lui ha deciso di andare a studiare altrove, "va bene all'inferno, ma non da masochista"!

Mi Chiamo Fuori…

di SIMONE CHIERCHINI - Ci sono dei momenti nella vita in cui si ripensa alle proprie scelte, al lavoro fatto e ai risultati finora conseguiti. Alcuni sono contenti di trovarsi dove sono, altri non si pongono neppure la questione, certi sono scontenti ma cementati sul posto, pochi continuano a muoversi

Intervista a Hiroshi Tada

Pensiamo di fare cosa lieta a molti aikidoka in Italia proponendo l'intervista del 1995 di Stanley Pranin a Tada Sensei dagli incredibili archivi di Aikido Journal, con cui Aikido Italia Network ha stretto un recente accordo di collaborazione/scambio. L'articolo fornisce notevoli chiarimenti sulla genesi della visione dell'Aikido del fondatore dell'Aikido in Italia e sulle sue… Continua a leggere Intervista a Hiroshi Tada

Intervista a Motokage Kawamukai

Motokage Kawamukai Sensei a Coriano (2011)

di SIMONE CHIERCHINI - Motokage Kawamukai Sensei, 6 Dan Aikikai, viene da molti ritenuto il padre dell'Aikido italiano. Questa intervista rivela aspetti inediti dell'inizio dell'Aikido in Italia, affronta temi spinosi come la frammentazione dell'Aikido italiano e le sue cause, ma anche tematiche extra-tatami, come l'economia italiana, il dramma dello tsunami giapponese e il dilemma nucleare

Intervista a Jun Nomoto Sensei

Tratta dalla rivista Aikido dell'Aikikai d'Italia, riproponianiamo questa intervista del 1990 con Jun Nomoto Sensei, nella speranza di aiutare a comprendere più da vicino uno dei personaggi che con grande affetto hanno aiutato a crescere l'Aikido italiano di SIMONE CHIERCHINI & GIULIA COLACE Chi non ricorda il volto sorridente di Jun Nomoto Sensei? Assente per qualche… Continua a leggere Intervista a Jun Nomoto Sensei

Hosokawa Hideki, Uomo e Aikidoka

Questa intervista con il Maestro Hideki Hosokawa è stata realizzata da Simone Chierchini nel 1988 e al tempo fu pubblicata dal periodico Aikido dell'Aikikai d'Italia. Purtroppo il Maestro Hosokawa è assente ormai da parecchi anni dalla scena aikidoistica per una grave malattia che gli impedirà di tornare a insegnare. Siamo certi di fare cosa gradita… Continua a leggere Hosokawa Hideki, Uomo e Aikidoka

36 Anni ed È Ancora un Gran Divertimento – Intervista a Simone Chierchini

36 anni dopo l'inizio da bambinetto nel dojo di Tada Sensei a Roma, passando poi al periodo adolescenziale con Hosokawa Sensei nel Dojo Centrale Aikikai a Roma, continuando a crescere a Milano con il suo principale mentore, Fujimoto Sensei, maturando nel modo più duro in Irlanda, ove fonda la sua organizzazione e ottiene riconoscimento diretto dall’Aikikai… Continua a leggere 36 Anni ed È Ancora un Gran Divertimento – Intervista a Simone Chierchini