Terremoto danneggia Iwama Dojo: Aggiornamento

Abbiamo ricevuto il seguente aggiornamento sulla situazione del Dojo di Iwama da parte di Francesco Corallini e prontamente ve lo giriamo. Le notizie provengono da un uchideshi e sembrerebbero suggerire che le condizioni del vecchio dojo di O’Sensei siano certamente non ideali, ma recuperabili

Aggiornamenti sul dojo di Iwama (da un uchi deshi): Il soffitto è collassato.  I muri si sono storti e ad ogni scossa di assestamento (ce n’è stata una proprio poco fa) la sezione dove il nuovo soffitto (più basso) si collega a quello vecchio cede di più. Il kamidana, le armi di O Sensei, la calligrafia e ora anche i tatami sono stati recuperati. E’ troppo pericoloso entrare ora. Il Doshu andrà sabato a vedere di persona i danni. Il jinja sta bene e gli allenamenti continuano al suo interno. Alcune porte sono state letteralmente scalzate via ma è stato possibile riposizionarle al loro posto. Il torii è spezzato in parte ma può essere sostituito. Il tempio originario si è storto in un lato interno ma si dovrebbe riuscire a rimediare.

Leave a Reply